Elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica – Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 21 dicembre 2017 – Apertura del portale per le dichiarazioni relative all’annualità 2020

Con la circolare 28/2018/ELT la CSEA ha reso noto le modalità e le tempistiche per la presentazione della dichiarazione relativa all’anno 2020 per le Imprese Energivore.

Il periodo di presentazione della richiesta è:

  • 30 settembre 2019 – 13 novembre 2019 per le imprese “NON neo costituite”
  • 30 settembre 2019 – 31 dicembre 2019 per le imprese “neo costituite”

Il periodo di riferimento per la dichiarazione è il triennio 2016-2018.

Ricordiamo che, con il nuovo DM 21-12-17, possono accedere alle agevolazioni le imprese a forte consumo di energia elettrica che hanno un consumo medio di almeno 1 GWh/anno e che rientrano in uno di questi casi:

  1. Operano nei settori di attività economica riportati nell’allegato 3 linee guida CE.
  2. Operano nei settori dell’allegato 5 alle linee guida CE e sono caratterizzate da un indice di intensità elettrica positivo determinato, in relazione al VAL non inferiore al 20%.
  3. Non rientrano fra quelle di cui ai precedenti punti 1) e 2), ma sono ricomprese negli elenchi delle imprese a forte consumo di energia redatti, per gli anni 2013 o 2014, dalla CSEA.

Considerata la complessità della tematica i nostri Esperti in Gestione dell’Energia potranno provvedere gratuitamente alla verifica del possesso dei requisiti sopra descritti per vedere se la tua Impresa può accedere a questo importante incentivo.

In caso positivo, potremmo dare il nostro supporto tecnico nel caricamento della Dichiarazione sul portale predisposto dalla CSEA.

L’energia è sicuramente tra le prime voci di costo della tua Azienda, non perdere l’opportunità di ottenere questo importante beneficio economico, che potrai reinvestire nella tua attività incrementando il tuo business.

Affidati all’esperienza ed alla professionalità dei nostri tecnici, contattaci e riceverai la consulenza specializzata che desideri.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *