Diagnosi Energetica per la Pubblica Amministrazione con rilievi strumentali

Stiamo redigendo con grande soddisfazione una Diagnosi Energetica conforme al D.Lgs 102/14 per l’immobile sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e della Prefettura di Roma. Il sito è caratterizzato da una superficie di oltre 48.000 mq per un volume di oltre 183.000 mc.

Il rilievo dell’edificio e la Diagnosi Energetica sono eseguite in modalità BIM “Building Information Modeling”. Per costruire un modello del sistema “edificio-impianto” il più possibile vicino alla realtà, sono stati inoltre utilizzati diversi strumenti di misura durante i rilievi effettuati, tra i quali:

  • luxmetro per la misura dell’illuminamento degli ambienti;
  • termometro digitale per la verifica delle reali temperature esistenti durante il riscaldamento invernale;
  • spessivetro per la ricostruzione della stratigrafia degli infissi;
  • pinza amperometrica per la misura degli assorbimenti di diversi carichi elettrici;
  • termocamera per il rilievo dei ponti termici e delle stratigrafie delle pareti opache.

Affida anche tu la Diagnosi Energetica del tuo edifico agli Esperti in Gestione dell’Energia della Enesco, che con il supporto dei propri strumenti di misura ricostruiranno in modo accurato il modello dell’edificio e ti proporranno gli interventi di Efficientamento Energetico da realizzare mediante analisi tecnico-economiche e accurati Business Plan.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *